Salvatore Frega

di Pietro Varcasia

Salvatore Frega è il secondo personaggio che viene presentato nella rubrica “Uomini illustri di Firmo” e nella sezione “Giovani leoni“. Secondo naturalmente non per un giudizio di valore ma semplicemente per la disponibilità del suo curriculun vitae. È stato inserito nel campo musicale essendo un pianista nonché un compositore.

Che dire di Salvatore? per la verità questa estate il pubblico di Firmo ha potuto intuire la sua bravura avendo egli partecipato ad una serata di musica classica organizzata dal Comune presentando una sua composizione di musica contemporanea. Salvatore infatti compone musica colta contemporanea che è l’erede della grande musica classica europea. È un tipo di musica che solo dopo una prolungata frequentazione riesce a farsi gustare ed apprezzare perché rivoluziona il concetto di ciò che può essere materia musicale.

Firmo annovera insomma tra i suoi figli un musicista ed un compositore che certamente farà una carriera brillante negli anni che verranno ma che ha avuto già ora numerosissimi attestati di merito nei concorsi cui ha partecipato, basta scorrere il curriculum più sotto riportato per capire di che pasta è fatto Salvatore. Arrivato a questo punto voglio mantenermi basso negli elogi non per l’incertezza nel giudizio di valore ma solo per scaramanzia. Salvatore è un “enfant prodige” e così definendolo sono sicuro di non sbagliarmi per essermi esercitato una vita intera a interpretare dalle manifestazioni iniziali lo sviluppo successivo degli alunni e rarissimamente mi sono sbagliato.

Ripeterò fino alla noia che Salvatore merita una serata tutta sua qui a Firmo per renderci conto della sua eccezionale bravura e per potergli assegnare non un diplomino ma manifestargli un grande, festoso, caldo augurio per un avvenire da primo della classe. Auguri Salvatore!

Curriculum Vitae

Salvatore Frega è nato a Cosenza il 29 settembre 1989 da genitori firmensi.

Pianista e Compositore italiano di musica colta contemporanea e musica sperimentale.

Si diploma in Pianoforte presso il Conservatorio “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza sotto la guida del M. Grazia Amato. Ha studiato composizione presso lo stesso Conservatorio sotto la guida del M. Pasquale De Rosa. Ha frequentato master e Corsi di perfezionamento con il M. Aldo Ciccolini ed il M. Cristiano Burato; con il M. Evgeni Zoudilkine (Direttore Università di Aveiro), ed al Master di Musica Armena M. Julian Mirian (European University Cipro) su Xenakis, ed ancora un Master di Composizione per Musica da Film tenuto dal M. Enrico Fabio Cortese, che lo volle suo collaboratore per produzioni Sky, RAI. Ha seguito un Master di Alto Perfezionamento con il noto Compositore M. Andrea Portera (Docente della classe di Composizione della Scuola di Musica di Fiesole), dove è nata una sinergia alimentata da una profonda reciproca stima.

In qualità di Pianista partecipa a numerosi Concorsi Nazionali ed Europei posizionandosi sempre tra i primi posti. Ha partecipato al Concorso Internazionale “Composizione ITALIA 150/ITALY 150 International Composition Competition”, promossa da LAMS (Laboratorio Arte Musica e Spettacolo) di Matera, trasmessa in diretta da Rai Radio 3 riscuotendo ampi consensi della Giuria, essendo il più giovane dei partecipanti. Vincitore del Primo Premio Assoluto del Concorso Europeo di Composizione “Antonio Vivaldi” Città di Taranto. Vincitore del Primo Premio Assoluto del Concorso Europeo di Composizione “Musical European Competition G.B. Pergolesi Città di Taranto”. Finalista Vincitore del Concorso Internazionale di Composizione “3rd INTERNATIONAL BIENNAL OF CONTEMPORARY MUSIC IN KOPER (Slovenia)”, con la composizione “Small Hops” eseguita dal quintetto “SLOWIND” e dalla Pianista Tatjana Jercog, diretto dal M. Steven Loy, trasmesso da TV Capodistria e Radio Capodistria. Finalista del Concorso Nazionale di Composizione “Rosolino Toscano” Pescara.

Le sue musiche vengono eseguite in diverse parti d’Europa, riscuotendo numerosi consensi. Le sue partiture vengono pubblicate dalla Casa Editrice “Sconfinarte” di Milano. Premiato dai Compositori come Vinko Globokar, Fabio Nieder e Larisa Vrhunc, Francesco Longo, ecc.

Collabora con artisti internazionali come: il M° Enrico Fabio Cortese per la produzione di musiche da film; M° Andrea Portera (Compositore), M° Vito Palumbo (Compositore), M° Girolamo Deraco (Compositore), Direttori d’Orchestra: M° Steven Loy, M° Andrea Vitello, M° Simone Ori, M° Pasquale Menchise, il Pianista Compositore e Direttore d’Orchestra M° Francesco Libetta, il Contrabbassista M° Emiliano Macrini, il Pianista M° Gerd Rosinsky ed il Clarinettista M° Tony Capula, il flautista Giovanni Scarpello, il flautista e direttore d’orchestra M° Mario Ancillotti. Ensemble come: DmC Ensemble, Tangram Chamber Project, Ensemble BIOS, Quintetto SLOWIND, Ensemble Nuovo Contrappunto.

Ha partecipato all’Opera “TELESIO” con il M. Franco Battiato con il Coro Lirico A. Rendano di Cosenza. Tutt’oggi studia e si perfeziona nella Scuola Musica di Fiesole con il noto Compositore Andrea Portera. È stato designato collaboratore alla docenza per il M° Andrea Portera del DMC (Dipartimento Musica Contemporanea) della Scuola di Musica di Fiesole.

È Direttore Artistico dell’Associazione Musicale Culturale “ENOTRIA BRUTIA CLASSICA”.

Facebooktwittergoogle_plusmail